Nella prima parte del laboratorio le classi avranno l’occasione di visitare l’archivio del Collegio San Carlo, patrimonio storico della città di Modena. Impareranno poi  a navigare all’interno di una biblioteca digitale (Estense Digital Library e Lodovico), e a utilizzarne le principali funzionalità di ricerca – tra cui la creazione di storie interattive. 

Nella seconda parte del laboratorio, verranno introdotte alcune pratiche e metodi derivanti dalle Digital Humanities, un ambito di studi interdisciplinare che unisce discipline umanistiche e informatiche. Ci si concentrerà in particolare su aspetti legati alla Digital Public History (storia pubblica digitale) e alla Digital Art History (storia dell’arte digitale), attraverso l’esplorazione e l’analisi di nuovi media e piattaforme come archivi e musei digitali e del loro patrimonio digitalizzato. 

 

 

Il percorso può essere svolto:

– a distanza: viene fornito al docente un kit didattico digitale, comprensivo di istruzioni per il docente, scenario didattico per gli studenti; breve guida video per l’utilizzo della piattaforma Estense Digital Library

– in presenza: dopo una contestualizzazione e presentazione di alcune piattaforme e progetti inerenti le Digital Humanities, le classi sono coinvolte, lavorando a gruppi con device individuali, in un’attività digitale collaborativa.

Durata:

3 ore

Destinatari:

In presenza: 3 ore

A distanza: 1 ora e 30 tra webinar e video-tutorial, 1 ora e 30 di lavoro autonomo guidato

Modalità:

Future Education Modena, Largo S.Agostino, 228 (MO) o online

Prezzo:

Gratuito per le prime 6 classi, a seguire:

120 euro (a laboratorio) in presenza

60 euro (a laboratorio) a distanza