Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Azione, spazio e astrazione: il movimento che dà forma al pensiero

20 Dicembre 2019, 18:00 - 19:30

Azione, spazio e astrazione: il movimento che dà forma al pensiero.

Il confine tra azione e pensiero è più sfocato di quanto sembri. Una creatura non pensa per muoversi, ma piuttosto si muove e, spostandosi, scopre il mondo che forma il contenuto dei suoi pensieri. L’azione e il movimento danno forma alla percezione del nostro ambiente, al senso delle relazioni spaziali, strettamente legate all’organizzazione temporale di eventi e alla struttura di concetti astratti.

Come può il movimento informare lo sviluppo delle abilità spaziali? Qual è il ruolo di queste competenze spaziali nella formazione di mappe concettuali? Qual è la relazione fra il movimento del corpo e le abilità verbali? Cercheremo di accogliere queste provocazioni e rispondere a queste domande attraverso recenti ricerche scientifiche ed esempi concreti sulla relazione fra attività motoria e cognitiva.

La lecture è rivolta ad un pubblico adulto.

A cura di Cecilia Fontanesi, danzatrice, neuroscienziata, analista del movimento (CMA) e danza terapeuta. Si è diplomata presso il Laban/Bartenieff Institute of Movement Studies (LIMS, New York) dove attualmente insegna, e sta completando un PhD in Neuroscienze presso il Graduate Center (CUNY, New York). Cecilia insegna presso il dipartimento di danza del Marymount Manhattan College e conduce la propria attività clinica in collaborazione con New York University Langone Health e The Feinstein Institute for Medical Research, lavorando con persone affette da Parkinson e Alzheimer. Nel 2015, ha fondato il collettivo di danzatori Parcon NYC, dedicato ad esplorare la relazione con l’ambiente attraverso il movimento e la riflessione sociale.

Luogo

Future Education Modena
Largo Porta Sant'Agostino 228, 41121 Modena
Modena, 41121 IT
+ Google Maps