Next Generation LabsArea: Digital Arts

Il laboratorio Digital Humanities & Arts affronta il tema della digitalizzazione del patrimonio culturale, storico e artistico, in una modalità professionalizzante.  Il percorso prevede un modello unico di design e sperimentazione per promuovere tra i giovani una visione delle competenze del XXI secolo, coniugando interdisciplinarietà, innovazione e impatto sociale rispetto al mondo dei beni culturali.

Obiettivo del laboratorio

Il laboratorio unisce le conoscenze teoriche disciplinari in materia storico-artistica con le competenze e abilità tecnico-operative necessarie. L’obiettivo è sviluppare un elaborato utile per la tutela e valorizzazione del patrimonio attraverso riproduzioni digitali e 3D di artefatti appartenenti al mondo dell’arte e del design, anche applicando il concetto di reverse engineering

Perché è nuovo

  • Digitalizzazione di artefatti bidimensionali e tridimensionali: pubblicità, poster, artefatti artistici e oggetti di design di piccolo formato;
  • Riproduzione e stampa di artefatti bidimensionali e tridimensionali;
  • post-processing: riconfigurazione e reinterpretazione degli elementi digitalizzati in laboratorio attraverso software per la post-produzione;
  • progettazione e modellazione 3D: realizzazione digitale di artefatti tridimensionali riproducibili tramite le attrezzature tecnologiche del laboratorio;
  • Reverse Engineering: riconfigurazione e ingegnerizzazione dei modelli attraverso software professionali e realizzazione e stampa di prodotti e progetti inediti;
  • analisi scientifica e conservativa delle opere d’arte: comprensione e applicazione dei processi e delle tecniche alla base della conservazione e restauro del patrimonio artistico e culturale.
 

Scegli i laboratori

Compila il form per scegliere i laboratori che vuoi portare a scuola o chiederci altre informazioni.