Ritorno al futuro. Digital Humanities

La rassegna

Cosa accadde al Collegio San Carlo nei mesi antecedenti la Prima guerra mondiale? E perché la satira di Umberto Tirelli, celebre disegnatore e caricaturista del giornale satirico Il Duca Borso, formatosi nelle aule del Collegio, dava così fastidio? Queste e altre storie accadute tra le mura del Collegio San Carlo vengono ripercorse e attualizzate grazie a strumenti didattici innovativi e coinvolgenti. 

FEM, Fondazione Collegio San Carlo di Modena, il Centro Interdipartimentale DHMoRe e AGO hanno ideato una rassegna in 5 appuntamenti. Un innovativo progetto che unisce storia, cultura e tecnologia reso possibile dalla piattaforma digitale Lodovico. Un viaggio virtuale e un percorso didattico alla scoperta degli scritti e delle pagine digitalizzate dell’Archivio della Fondazione San Carlo.

Le Digital Humanities

Cinque incontri per affrontare, in chiave didattica, metodi e approcci derivanti dalle Digital Humanities, con affondi su alcuni dei principali filoni di ricerca in questo ambito, tra cui la Digital Public History e la biblioteconomia digitale. Metodologie tipiche del service design faranno da sfondo per la co-progettazione condivisa di applicazioni ed esperienze educative.

Gli incontri

Ciascun appuntamento si compone di due momenti. Il primo è un dialogo-racconto dei contenuti e delle storie presenti all’interno degli scritti digitalizzati. Il secondo, di natura laboratoriale e interattiva, si rivolge a docenti, studenti e formatori per costruire insieme applicazioni ed esperienze educative partendo dalle storie narrate nella prima parte.

 

8 febbraio 17 -19

Come nasce un conflitto

LA GRANDE GUERRA NELLE MEMORIE DEL COLLEGIO

Attraverso le pagine digitali di Pietro Costa Giani, analizzeremo aspetti del coinvolgimento del Collegio, dei suoi studenti e insegnanti nell’ampio contesto del primo conflitto mondiale. I risultati diventeranno parte di attività didattiche interdisciplinari: utilizzeremo piattaforme e strumenti delle Digital Humanities per far interagire vicende della micro e della macrostoria.

Guarda la registrazione

28 febbraio 17-19

Sopra una panca

PICCOLE STORIE, MOLTE FONTI

Ricostruiremo, grazie al patrimonio archivistico della Fondazione Collegio San Carlo, 150 anni di storia di un pezzo di legno sagomato e dei suoi diversi – talvolta sorprendenti – utilizzi. Le vicissitudini di una panca ci condurranno ad un lavoro sull’importanza delle fonti online (patrimonio, archivio, OPAC) e del loro confronto per ricostruire la storia e le storie di oggetti significativi, del passato e del presente.

Guarda la registrazione

4 aprile 17-19

Sala del Leccio del Complesso S. Paolo, via Selmi 67 (MO)

Il Duca Borso

LA SATIRA A MODENA A INIZIO NOVECENTO

Umberto Tirelli, celebre disegnatore e caricaturista del giornale satirico Il Duca Borso, si formò nelle aule del Collegio, spesso toccate dal tema della satira. Traendo spunto dalla mostra “Umberto Tirelli. Caricature per un teatro della vita”, organizzata dal Museo Civico di Modena, si ripercorrerà il legame tra l’artista, le sue creazioni e il Collegio San Carlo, nonché il delicato rapporto tra satira e istituzione.

3 maggio 17-19

Sala Verde Fondazione Collegio San Carlo di Modena, via San Carlo 5.

I libri del San Carlo

COME SI RICOSTRUISCE UNA BIBLIOTECA PERDUTA

Tra prestiti, cataloghi, disfacimenti e ricostruzione ripercorreremo la storia della biblioteca antica del San Carlo, per arrivare alla costituzione dell’archivio digitale, grazie alle tecnologie e ai metodi delle Digital Humanities.

31 maggio 17-19

Essere giovani nel Settecento

VITA QUOTIDIANA AL COLLEGIO

Da quali elementi era composto il corredo di un giovane convittore del passato? Quali materie si studiavano in una scuola d’élite di antico regime? Grazie ad un approfondito lavoro di studio delle fonti archivistiche dell’archivio del Collegio si racconteranno la vita quotidiana degli studenti del passato, le vicende tragiche e quelle più leggere.

Iscriviti

Partner


KIT didattica STEM per l'educazione ambientale

KIT DI DIDATTICA STEM PER L' EDUCAZIONE AMBIENTALE

Coltivazione idroponica, agricoltura innovativa e di precisione, Internet delle Cose, Data Science, coding e didattica per la sostenibilità ambientale per istituti scolastici del primo e secondo ciclo.

 

Attivi da anni nel campo EdTech e sostenibilità, noi di Wonderful Education e FEM, in collaborazione con C2Group, presentiamo alle scuole kit innovativi dedicati alla didattica della sostenibilità e all'innovazione tecnologica. 

 

Il Ministero dell'Istruzione che finanzia la realizzazione di ambienti e laboratori per l’educazione e la formazione alla transizione ecologica. Rivedi il webinar per scoprire le innumerevoli opportunità dei nostri kit.

I nostri kit didattici

I kit per le scuole sono completi di impianto con sensoristica digitale, da condividere con gli studenti e utilizzare nei percorsi didattici innovativi, supporto alla costruzione e installazione degli impianti, formazione docenti e materiali didattici online fino a 50 ore. 

Cyber Salad

Kit disponibile

Impianto produttivo idroponico IoT per la didattica STEM in meno di 10 m2. Coltivazione idroponica, agricoltura innovativa e di precisione, coding e didattica per la sostenibilità ambientale per istituti scolastici del primo e secondo ciclo.

Contatta e richiedi brochure

Green Air Explorer

Kit disponibile

Kit di monitoraggio della qualità dell’aria per la didattica STEM. Internet delle Cose, Data Science, coding e didattica per la sostenibilità dello sviluppo urbano per istituti scolastici del primo e secondo ciclo.

Contatta e richiedi brochure

Orto Perfetto Biodiverso

Kit disponibile

Un sistema di tutela e salvaguardia della biodiversità vegetale ed ecosistemica per gli istituti scolastici del primo ciclo

Contatta e richiedi brochure

Foto di HortoMio

Horto Mio Plus

Kit disponibile

Orto idroponico indoor da tavolo, adattamento del prodotto HortoMio, arricchito di tecnologie IoT e didattica.

Contatta e richiedi brochure

Garden Bot-and-Watch

Presto disponibile

Un sistema di coltivazione didattica assistita dall’automazione e dalla realtà aumentata per istituti scolastici del primo e del secondo ciclo.

Contatta e richiedi brochure

Farm Manager + Air pack

Presto disponibile

Il kit per prendere il volo con l’agricoltura 4.0, pensato per la gestione e l’implementazione delle fattorie didattiche degli istituti agrari. Tuttavia il pacchetto è efficace nella sperimentazione per indirizzi professionali geotecnici o nell’ambito di progettazione ed architettura.

Contatta e richiedi brochure

Gli avvisi pubblici sono destinati alle scuole del secondo ciclo, con priorità agli istituti agrari. Consultali sul sito del Ministero Istruzione.

Per informazioni contattarci dal bottone sottostante o chiamare 800688520.


Festival Filosofia

FEM e Festival Filosofia 2021

Fin dalla sua nascita, Future Education Modena è partner di Festival Filosofia.

 

L’edizione di settembre 2021 è stata dedicata alla libertà. FEM ha declinato il tema su "Gioco e Libertà" e creato un percorso nei propri spazi che ha coinvolto oltre mille persone.

 

Qui sotto vi presentiamo un Report, come resoconto delle esperienze di quei giorni e che rappresenta il nostro approccio al Game Based Learning.

Please wait while flipbook is loading. For more related info, FAQs and issues please refer to DearFlip WordPress Flipbook Plugin Help documentation.


Curricolo Dante su Minecraft

In che modo Dante avrebbe rappresentato la Divina Commedia se avesse giocato a Minecraft?

Dante su Minecraft" è un'esperienza educativa innovativa per esprimere creativamente, attraverso un videogioco, la propria rilettura personale e attuale di una delle opere letterarie più importanti della cultura italiana.

Perchè Minecraft?

Minecraft è un videogioco "sandbox", ossia flessibile e capace di accogliere l'espressività creativa di chi lo utilizza: diventa un canale di elaborazione - digitale - aggiuntivo rispetto a quelli usualmente utilizzati.

 

Permette di creare rappresentazioni ambientali in modo accurato e intuitivo.

 

Apre numerose possibilità di espressione creativa.

Perchè Dante?

Per valorizzare l'Opera di Dante a 700 anni dalla sua morte.

 

La Divina Commedia è una pietra miliare della cultura italiana e anche a distanza di secoli è ancora fonte di grande ispirazione.

 

Gli ambienti della Divina Commedia non sono semplici sfondi alla narrazione, ma contribuiscono attivamente alla creazione di un immaginario collettivo.

Come funziona?

Gli itinerari

La politica nella Divina Commedia

L'amore e le donne nella Divina Commedia

Dante & Friends L'amicizia in Dante

Itinerario Libero

Gallery

Opere create dagli studenti durante il percorso:

Vuoi approfondire?

Vuoi partecipare?

Avrai bisogno di licenze Minecraft EDU o Minecraft JAVA e di device compatibili (PC/Ipad/MAC/Chromebook).

Hai bisogno di aiuto per scegliere le licenze più adatte alla tua classe? Iscriviti al Curricolo per ricevere supporto personalizzato.

Iscriviti


Summer Camp Agosto 2021

Una boccata di divertimento prima di tornare tra i banchi di scuola!
Divertimento che, in FEM, vuole sempre generare avventura, movimento e socialità.

I Summer Camp di fine estate sono destinati a ragazze e ragazzi - dai 7 ai 13 anni: un mix di attività ed esperienze del nostro palinsesto kids e un’anteprima di quelle che attiveremo a partire dall’autunno.

Le novità? Moduli o giornate singole e tanto movimento.

I laboratori si svolgeranno al mattino, dalle 9 alle 13: si può partecipare alla singola giornata o alla settimana intera. Rispetto ai nostri camp di inizio estate, le attività di ciascuna mattinata non sono propedeutiche al giorno successivo.

Perchè? Per far provare ogni giorno una nuova avventura, per sorprendere con qualcosa che non ci si aspetta.

E non è tutto: particolare attenzione è data all’equilibrio tra benessere fisico e digitale, per cui ogni mattina è previsto un momento dedicato all’attività fisica, sportiva e ludica, in collaborazione con associazioni, palestre e polisportive del territorio.

L'ingresso è in via Berengario 20; è possibile accedere dalle 8.30 e uscire entro le 13.30. Visto lo svolgimento di attività motorie si chiede, per motivi igienico-sanitari, di portare autonomamente un tappetino da palestra e, per stare comodi, di vestirsi con tuta o pantaloncini e scarpe da ginnastica.

Prima avventura

Dal 25 al 27 agosto

Prenota i tre giorni

25 agosto

Guarda che musica (digitale)!

Food Science: Sfide in cucina

Yoga & Pilates

PRENOTA

26 agosto

Cyber salad

Caccia al QR: coding con AppInventor

Yoga & Pilates

PRENOTA

27 agosto

Investigatori di Parole

Indovina Ch...Instagram

Yoga & Pilates

PRENOTA

Seconda avventura

Dal 30 agosto al 3 settembre

Prenota la settimana

30 agosto

Primavera in HD

Musica e Storytelling digitale

Yoga

PRENOTA

31 agosto

Machine learning: creare un assistente vocale

Data Challenge: sfide di Data Viz

Yoga & Pilates

PRENOTA

1 settembre

Urban Green Game

Indovina Ch...Instagram

Yoga

PRENOTA

2 settembre

Safari Urbano e mappe digitali

Arti marziali

PRENOTA

3 settembre

Guarda che musica (digitale)!

Investigatori di Parole

Yoga & Pilates

PRENOTA

Terza avventura

Dal 6 al 10 settembre

Prenota la settimana

6 settembre

Cyber salad

Guarda che musica (digitale)!

Yoga

PRENOTA

7 settembre

Primavera in HD

Data Challenge: sfide di Data Viz

Yoga & Pilates

PRENOTA

8 settembre

WebQuest: A caccia di Fake news

Investigatori di Parole

Yoga

PRENOTA

9 settembre

Safari Urbano e mappe digitali

Arti marziali

PRENOTA

10 settembre

Conversazioni (quasi) umane: progettare un chatbot

Machine learning: creare un assistente vocale

Yoga & Pilates

PRENOTA

In collaborazione con

Ai Summer Camp ci divertiamo così


Summer Camp 2021

Anche quest’anno tornano i Summer Camp di Future Education Modena: cinque settimane tra divertimento e innovazione dedicate a ragazzi e ragazze dagli 8 ai 13 anni. Si giocherà imparando e si imparerà giocando con arte, musica e design, cucina, programmazione, videomaking e tanto altro.

Ciascun camp dura cinque giorni e si tiene al mattino o al pomeriggio. Vuoi stare con noi tutta la giornata? Porta un pranzo al sacco e potrai gustarlo nel nostro giardino. Gli ampi spazi di FEM – anche all’aperto – consentono di trascorrere le giornate in totale sicurezza. Ci troviamo a Modena in pieno centro storico, negli spazi dell’ex ospedale Sant’Agostino, in via Berengario, 20.

Inoltre: i nostri Summer Camp sono compatibili con il “Bonus Centri Estivi” secondo le normative vigenti. Per saperne di più cliccare qui.

Leggi le descrizioni, scegli i tuoi camp e accedi al nostro store per conoscere prezzi ed eventuali scontistiche.

14 - 18 giugno | 9.00 › 13.00

Snack & Pack / SOLD OUT

Prepara, disegna e programma la tua merenda!

Programmiamo un’etichetta leggibile da qualunque cellulare e poi la applichiamo su un packaging disegnato appositamente, che contiene un nutriente snack preparato con ingredienti del territorio e di stagione.

14 -18 giugno | 14.00 › 18.00

CHE TYPO SEI?

Scopri e inventa il tuo carattere tipografico!

Come Steve Jobs imparava l’eleganza del design frequentando i corsi di calligrafia, così guarderemo tanti font anche in giro per la città, fino a programmare un prodotto tipografico personalissimo.

21 -25 giugno | 9.00 › 13.00

DETECTIVE DELL'ARTE / SOLD OUT

Dipinti e dettagli nascosti in realtà aumentata

Cosa si nasconde dietro a un dipinto? Per scoprirlo ci caleremo nei panni di un investigatore e impareremo a conoscere l’arte giocando in realtà aumentata, tra la riproduzione di un quadro e la sua identità digitale in gigapixel.

21 - 25 giugno | 14.00 › 18.00

MODENA GREEN CHALLENGE

Facciamo una mappa digitale degli alberi della nostra città

A caccia di alberi dentro e intorno a FEM: useremo sensori, robot e speciali strumenti per misurare l’impatto del verde sull’ecosistema di una città come Modena e realizzeremo un video per documentare le nostre scoperte.

28 giugno › 2 luglio | 9.00 › 13.00

ARIA, SU MISURA!

Scopriamo insieme che aria tira a Modena

Con uno speciale robot da programmare, mapperemo diversi parametri dell’ambiente per scoprire i segreti dell’aria che respiriamo.

28 giugno › 2 luglio | 14.00 › 18.00

LA MIA SETTIMANA DA AVATAR

Ricrearsi nel digitale

Si può far provare delle emozioni a un avatar? Ne creeremo uno, e attraverso i suoi profili sulle piattaforme social esploreremo trucchi e strategie per vivere e comunicare meglio nel mondo online.

5 -9 luglio | 9.00 › 13.00

Atterraggio su Marte! / SOLD OUT

Robot all'avventura

Sarà un vero e proprio viaggio spaziale attraverso attività di making e robotica: questa volta si tratterà di costruire un robot astronauta che potrai portare a casa!

5 -9 luglio | 14.00 › 18.00

MODENA VISTA DA UN MAKER

La mia città in 3D

Impareremo a progettare in 3D per creare una gallery digitale di tutti i simboli della città, rimodellati e riprodotti grazie agli strumenti tipici di un maker.

12 - 16 luglio | 9.00 › 13.00 

UNA SETTIMANA DI DIGITAL MUSIC

Dai forma alla tua canzone in digitale

Programmare suoni e paesaggi virtuali: impareremo a usare tutti gli strumenti che permettono composizioni musicali, fino a realizzare una copertina per il nostro brano.

Ciascun laboratorio verrà attivato solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

I centri estivi sono regolamentati sia dal punto di vista sanitario che di contributi dalla normativa Regionale e Comunale.


Play FEM. X-Mas Sound

Suono e cervello

Le neuroscienze possono dirci molto sul funzionamento del nostro cervello. La sudcoreana Lisa Park ha realizzato “Eunonia II”, un’installazione interattiva in grado di restituire in tempo reale un feedback delle onde cerebrali e delle reazioni emotive. 

Il consiglio sonoro di Andrea Tinterri, neuroscientist di FEM.

Suono e cibo

Dal 1998 i Vegetable Orchestra si esibiscono con verdura fresca, dando vita a strumenti sempre più raffinati e un universo sonoro musicalmente ed esteticamente unico.

Il consiglio sonoro di Riccardo Simonetti, Food Science Expert di Future Education Modena. 

Suono e matematica

Il matematico e musicista Marcus Miller ci spinge a esplorare il rapporto nascosto tra matematica e musica. Le due discipline rivelano una connessione profonda nel modo di pensare e creare.  C’è un legame importante nella texture dei pensieri e nella qualità estetica del mondo della matematica e della musica. I matematici si cimentano in variazioni improvvisate su un problema come i musicisti sulle melodie. 

Il consiglio sonoro di Chiara Giberti, Maths Learning Expert di FEM.

Suono e robotica

Una versione un po’ particolare della Marcia Imperiale presente nei film di Star Wars, realizzata per mezzo di una stampante 3D. 

Il consiglio sonoro di Alessandro Tassinari, Digital Fabrication Expert di FEM. 

Suono e cambiamento climatico

Il riscaldamento globale sta causando il rapido scioglimento dei ghiacciai del mondo. Nel 2009 un team di ricercatori tedeschi in Antartide ha registrato i suoni dello scioglimento degli iceberg: scricchiolii, ruggiti, mormorii e rivoli, segni dolorosi della scomparsa della natura. Con il progetto “Iceberg Songs” questi suoni sono diventati canzoni, create da artisti internazionali come Trentemøller, Marc Houle, Chris Buseck e Robot Koch.

Il consiglio sonoro di Cinzia Ascari, Media & Visual Educator di FEM.

Suono e linguistica

Le metafore secondo il postino Massimo Troisi, in uno stralcio dell’ultimo film in cui ritroviamo l’artista napoletano, nel dialogo con Pablo Neruda interpretato da un magistrale Philippe Noiret. 

Il consiglio sonoro del Team Comunicazione